Inseguimento Mondiale per Fabrizio Macchi

Nel Velodromo di Montichiari il ciclista varesino venerdì inseguirà una medaglia ai Mondiali UCI di Paraciclismo su Pista.

Parma 07 marzo 2011. Quinto mondiale di carriera su pista per Fabrizio Macchi che venerdì 11 marzo, sull’anello coperto diMontichiari, inseguirà un altro podio in occasione dei Campionati del Mondo UCI su Pista di Paraciclismo, ospiti quest’anno del Velodrono bresciano dall 11 al 13 marzo.

Il ciclista della Moveo Regione Lombardia, nel primo giorno di gare, scenderà in pista nella prova individuale ad inseguimento, specialità che alle Paralimpiadi di Atene 2004 gli regalò una splendida medaglia di bronzo e poi un argento mondiale nel 2005 e 2 bronzi mondiali nel 2003 e 2006. Sui 3 km di gara, Macchi andrà all’inseguimento del grande specialista tedesco e argento olimpico Tobias Graf, del ceco eterno rivale Michail Stark e dello spagnolo Antonio Garcia al quale contese la finale olimpica per il 3° e 4° posto ad Atene 2004.

Sorprese potrebbero arrivare dagli australiani e dai russi mentre il grande assente della rassegna è di sicuro il francese bi-campione olimpico Laurent Thirionet.

Il giorno successivo, sabato 12 marzo, sarà invece impegnato nella prova del chilometro da fermo, specialità a lui poco avvezza ma che qualche stagione fa gli regalò anche una vittoria in Coppa del Mondo.

Nell’anno preolimpico, Fabrizio Macchi guarda ai due appuntamenti iridati, Montichiari e di Roskilde (Den) con estrema serenità poiché la qualificazione per i Giochi Paralimpici di Londra 2012 è in tasca e la strada è solo in discesa.

About the Author

admin has written 61517 stories on this site.

Copyright © 2019 Social Sport. All rights reserved.
Theme by Fitobochka and ComFi.com Phone Cards Company.
Plugin from the creators of Brindes Personalizados :: More at Pazzani Technologies